cavallo

Azoturia, malattia del cavallo

cavalloUna fra le malattie più tipiche, che possono colpire il cavallo, è l’azoturia, una patologia che condiziona fortemente le condizioni fisiche e la salute dell’animale, procurandogli una forte debilitazione.
La bizzarra definizione del disturbo – ‘malattia del lunedì’ – deriva dal fatto che essa si presenta dopo un periodo di riposo e di stacco da una regolare attività fisica e al momento di riprendere la normale routine del movimento.
L’azoturia colpisce più di frequente gli esemplari da lavoro e da tiro e con minore ricorrenza anche i cavalli da esibizione.

cavallo sportivo

La dieta del cavallo sportivo

cavallo sportivoLa dieta dei cavalli sportivi, che svolgono un lavoro impegnativo ed intenso ma solitamente breve nella durata, deve considerare un introito di energia necessaria a svolgere la performance tenendo conto del processo di glicolisi che utilizza gli zuccheri per produrre energia in poco tempo.

L’affaticamento del cavallo è dato però dalla presenza di acido lattico che appesantisce e stanca i muscoli dell’animale sotto sforzo. A questo proposito sono utili gli integratori a base di aminoacidi ramificati che agiscono rimuovendo l’acido lattico prodotto e rallentando le reazioni da affaticamento.

puledro

Qual è la dieta del puledro?

Una dieta corretta per il puledro ha un ruolo centrale nella sua costituzione futura. Curare l’alimentazione del giovane cavallo, nell’allevamento, è molto importante al fine

scabbia

La scabbia nei cavalli

Chi ha un cavallo deve sapersene prendere cura da tutti i punti di vista, igienico, alimentare etc… Se dovesse accadere qualcosa di anomalo all’animale, trascorrendoci

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi