Perché i cani muovono la zampa quando li gratti?

Quando interagiamo con il cane, solitamente lo facciamo con delle carezze nelle zone dove sembra più propenso al contatto e dove prova piacere. Durante questo momento di coccole, ti sarà capitato di grattargli la pancia e avrai notato che, come reazione, inizia a muovere la zampa posteriore: ma perché lo fa?

grattare la pancia del cane

Il cane ama farsi accarezzare nelle zone definite “fredde”, che sono quelle che vanno dal collo fino alle zampe posteriori, incluse pancia e groppa. C’è da dire che ogni cane ha proprio carattere e delle preferenze, non è quindi detto che apprezzi tutte le carezze nei punti che abbiamo elencato.

Quando gli grattiamo la pancia e, come reazione, comincia a muovere la zampa posteriore come se volesse anche lui grattarsi, ci viene subito da pensare che stia soffrendo il solletico.

Il cane soffre il solletico?

Il solletico è una risposta del tutto involontaria provocata dalla stimolazione di alcune parti del corpo, che può essere piacevole o fastidiosa, a seconda della sensibilità di ogni persona. Non a caso, ci sono persone che non sopportano il solletico.

E per quanto riguarda i cani? Ebbene, il cane soffre il solletico, e prova una sensazione particolare se stimolato in parti del corpo più sensibili. Un segno evidente che sta soffrendo il solletico è il riflesso del graffio, che si verifica quando accarezziamo o grattiamo le zone del corpo ricche di terminazione nervose.

Il cane alza la zampa posteriore come riflesso

Se quando gratti il cane sulla pancia noti che solleva la zampa posteriore, muovendola come se volesse grattare, si tratta proprio del riflesso del graffio, reazione del tutto naturale.

Un riflesso che compare anche grattando o accarezzando il cane dietro le orecchie e sul dorso. Questo perché, si tratta di aree, (soprattutto la pancia), particolarmente sensibili per la presenza delle tante terminazioni nervose. Quindi, quando gratti il cane sulla pancia, inneschi una risposta automatica che gli fa muovere la zampa involontariamente.

Puoi continuare ad accarezzare il cane sotto la pancia?

Come abbiamo detto, ogni cane ha una sua personalità e delle preferenze, per cui il solletico stimolato dalla grattatina sotto la pancia, potrebbe anche infastidirlo e provocare una sensazione spiacevole.

Osserva il tuo cane, se sembra felice e rilassato, o addirittura divertito, puoi continuare ad accarezzarlo sotto la pancia. Contrariamente, se noti che il cane diventa dispettoso, nervoso o inizia ad agitarsi, prova a spostare la mano in un altro punto, dove il riflesso non viene stimolato.

Ti accorgi che è la zona giusta perché, accarezzandola, il cane non alzerà o muoverà più la zampa posteriore.

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi