Snack estivi per cani

598pettorina-cane01

Con l’estate appena iniziata, non esiste momento migliore per individuare nuove modalità per tenere i cani al fresco nonostante il caldo. Per prima cosa, bisogna specificare cosa significa e perché è così importante.

Chi ha un cane saprà benissimo che non sudano come gli esseri umani; oltre ad ansimare quando hanno caldo, rilasciano il calore attraverso le zampe e il naso, regolando in questo modo la temperatura corporea. Inoltre, sottoposti ad un caldo eccessivo, i cani possono consumare molto velocemente le energie, rischiando finanche di morire a causa di un’improvvisa aritmia cardiaca. Sono problemi seri e che coinvolgono tutte le razze di cani; per questo motivo è importante sapere in che modo prevenire tutto questo.

Per mantenere fresco il proprio cane in estate, gli snack congelati sono l’ideale. Non solo sono gustosi e rinfrescanti, ma offrono all’animale anche un grande arricchimento proteico. Gli ingredienti possono variare, così come le dimensioni. L’importante è conoscere bene i gusti del cane e andare sul sicuro.

Ciotole di acqua ghiacciata, oltre ad essere semplici da creare, divertono e arricchiscono il cervello del cane. Naturalmente, la scelta del contenitore è importante in ottica adattamento nel congelatore; inoltre deve essere completamente ermetico, ossia in grado di trattenere l’acqua senza perdite.

Per rendere l’acqua ancora più appetitosa, si possono aggiungere gli snack preferiti del cane (frutta, verdura, ecc.), mettere il mix nel congelatore e servirla. Un’idea geniale sarebbe quella di riempire a metà il contenitore, mettere dentro delle carote tagliate e congelare il tutto. Successivamente, riempire la restante metà di acqua, mettere un po’ di anguria tritata e congelare nuovamente. Insomma, un vero e proprio snack freddo a strati, che non solo aiuterà a mantenere fresco il cane durante le calde giornate estive, ma gli offrirà un passatempo da leccare giocosamente.

Ci sono trattamenti “freschi” ancora più speciali. Quali? Per esempio: prendere un contenitore medio o uno stampo, riempirlo di yogurt greco, tagliare a pezzettini la frutta preferita dal cane e inserirla dentro. Dopo una breve mescolata, metterlo nel congelatore. Una volta congelata, servirla al cane, che l’adorerà sicuramente. Naturalmente, questa ricetta non vale per quei cani che sono intolleranti al lattosio.

Anche se queste prelibatezze congelate aiuteranno l’amico a quattro zampe a rinfrescarsi, ricordarsi sempre che, quando il cane si trova fuori casa, deve sempre avere acqua da bere, un riparo all’ombra e la possibilità di entrare ed uscire da casa se lo desidera.

Quelle elencate prima sono solo una parte di ciò che si può fare. In realtà, le scelte per dare al proprio cane uno snack rinfrescante durante l’estate sono infinite. Basta avere un minimo di creatività, conoscere i suoi gusti in fatto di cibo e il gioco è fatto!

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi